Startup scelte da Hubble Batch 5

Premio Cambiamenti 2019: Fase Provinciale superata!

Firenze: al Murate Idea Park, si è svolta la finale provinciale del premio Cambiamenti 2019, concorso dedicato alle micro imprese e startup che hanno saputo rendere innovativi prodotti e processi attraverso la loro attività quotidiana.

Il concorso organizzato da CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media impresa) mette in palio per il primo classificato a livello nazionale 20mila euro, in denaro o come primo investimento in un crowdfunding. Durante l’evento sono intervenuti l’assessore al commercio e alle attività produttive Federico Gianassi e il presidente di CNA Firenze Metropolitana Giacomo Cioni che, insieme a Giulia Biagioli, presidente Giovani Imprenditori CNA, Carlo Badiali, coordinatore Punto Impresa Digitale CCIAA Firenze e Elena Nanni, coordinatore Mip, costituivano la giuria.

Di 21 startup in gara, solo 5 avrebbero vinto. Ci siamo classificati 1°, seguiti da LabSitter, Aimbot, Iokitchen e Roomless.

Nonostante sia solo la prima selezione per accedere alla fase nazionale, siamo entusiasti di aver ricevuto questo premio e, soprattutto, di essere risultati la startup maggiormente votata dalle altre. Questo perché il voto è stato ottenuto dall’unione del voto dei giudici più il voto incrociato delle startup, le quali potevano liberamente votare i tre migliori concorrenti in gara.

Ancora una volta emerge quanto sia necessaria una soluzione al problema dell’inquinamento marino legato alle plastiche. Noi di Blue Eco Line lavoriamo al massimo per far sì che River Cleaner possa entrare in funzione e dare il proprio contributo!